Added by on 13 Luglio 2013

Fare interviste non sarà forse l’attività preferita di un pilota ma quando c’è la possibilità di mettere le mani sul volante e spingere il piede sull’acceleratore per sprigionare una potenza praticamente pari a quella che si ha a disposizione quando si guida una monoposto di Formula 1 allora qualsiasi cosa diventa un piacere, anche venti minuti davanti alle telecamere della televisione tedesca RTL.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*