Added by on 2 Maggio 2013

Sulla strada, su di un ponte, su un tornante. I tifosi sono il patrimonio più importante che il Giro possiede, una catena umana che per oltre 3mila km e per un mese accompagna, incita e sostiene i campioni sulle strade d’Italia. Ognuno con il suo stile, il suo costume, la sua bandiera.

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*